Sector 9 Babylon System Longboard


Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 227,39 €

Special Price 167,17 €

Descrizione prodotto
Recensioni
Guida alle taglie

Surf Feel / Carving:

Il Carving style è uno stile di guida con il longboarding che ricorda, per molti versi, il classico surf in acqua. Il curving consiste nell'effettuare delle curve a “S”, o dei piccoli movimenti ad onda, senza perdere aderenza. Effettuando questo movimenti il tuo peso corporeo si alterna tra tallone e dita dei piedi. Una volta imparato bene il curving, avrai un ottimo controllo sulla tua tavola.

Cruising:

Il Cruising è probabilmente il modo più rilassante di praticare longboarding, esplorando la bellezza del mondo e, ovviamente, divertendosi.Un buon cruise trip consiste, in genere, in molti Freeride, Speed check e Carving, eseguiti a tutti i tipi di velocità. È, inoltre, un ottimo mezzo di trasporto per andare a scuola o al lavoro. Non esistono limiti nel cruising.

Freestyle:

Il Freestyle longboarding consiste principalmente in numeri tecnici, o stunts. La maggior parte dei numeri e delle acrobazie sono ispirati dai classici e tradizionali trick eseguiti nello skateboarding. Moltissimi di questi numeri prevedono l’esecuzione di Pop off, Flips e Spins.

Pushing a lunga distanza:

Il pushing a lunga distanza è uno stile di guida che, come suggerisce il nome, consiste nel percorrere lunghe distanze. Questo tipo di guida richiede spesso un tavola con un set-up funzionale, che ti permetta di percorrere centinaia di km nel modo più comodo ed efficiente possibile. Le tavole LDP (Long Distance Push) sono, in genere, molto basse, facilitando il movimento allo skater e permettendogli di spingere la tavola senza affaticarsi troppo.

Downhill:

Il Downhill è uno stile di guida tecnica ad alta velocità e richiede molta esperienza del longboarding, in quanto, in caso contrario, potrebbe essere molto pericoloso. Consiste nel percorrere lunghe e ripide discese, dalla montagna, nella racetrack area o comunque zone simili, scivolando a destra e a sinistra e giocando con la velocità.

Lunghezza:

La lunghezza del deck ha una forte influenza sulle tue performance di guida, e sulla tua stabilità. In genere è più facile stare in piedi e mantenere l'equilibrio su una tavola lunga, rispetto a una corta, in quanto offre più spazzio per i piedi. In genere, le longboard da 32”, chiamate anche min cruisers, e le tavole da 33”-37”, conosciute come piccole longboard, sono perfette per il cruising e per muoversi in città. Le tavole di lunghezza leggermente più grande, come quelle da 38”-42”, sono le tavole più regolari e si adattano meglio al carving, al freeride a allo freestyle. Le tavole più lunghe si aggirano attorno ai 43”-48” e vengono chiamate large longboard o dance board. Queste tavole possono essere utilizzate per il carving, il Cruising, il Freestyle e il Downhill.

Larghezza:

La larghezza della longboard dipende dalla tua misura dei piedi, in quanto hanno bisogno di spazzio sulla tavola. Questo vuol dire che più grande è il tuo piede, più lunga dovrà essere la longboard. Una tavola più larga, in genere, è più facile da maneggiare, soprattutto nello Sliding, nel Freestyle e nel Carving. Una tavola più stretta è più adatta al Cruising o per muoversi in città.

Wheelbase:

Il Wheelbase è la distanza tra i due truck, e dona alla tavola la capacità di cambiare direzione. Un wheelbase più lungo indica maggiore controllo sulla direzione, ideale per il Downhill e lo Slide. Se il tuo scopo è utilizzare la longboard per il Cruising, il Carving o il Downhill un wheelbase lungo potrebbe essere migliore, in quanto uno corto è più adatto per il Freestyle e il la guida in città, dove si fanno di continuo dei piccoli movimenti a destra e a sinistra.

Materiale deck:

Il materiale con cui è costruito il deck è importante per la flessibilità, la durata e la qualità. Se vuoi una longboard più flessibile, un tavola in bamboo è la soluzione migliore, ma non è molto duratura, come invece lo è l’acero canadese. Per aumentare la durata e la rigidità, molte tavole vengono costruite aggiungendo uno strato in fibra di vetro o in carbonio. Questi materiali possono essere combinati in svariati modi, per creare una tavola da longboard perfetta per te. Il materiale migliore è sicuramente l’acero canadese intrecciato con il carbonio o la fibra di vetro, mentre quelli meno consigliati sono il legno riciclato e l’acero cinese, in quanto offrono zero flessibilità. In linea generale, quando parliamo di legno, la qualità viene misurata in base ai grumi e alle impurità che troviamo al suo interno. . 

Concave:

Il Concave è la parte incavata verso l’interno che si estende da un bordo all’altro della superficie del deck. Lo scopo principale del concave è quello di offrire maggiore capacità di reazione e dando ai piedi più punti d’appoggio. In genere, il concave ti permette di sentirti più fermo e stabile sulla tavola e a darti maggiore aderenza mentre stai sketando.

Flessibilità:

Una tavola da longboard è, in genere, o flessibile o rigida. Una tavola rigida ha uno sterzo veloce e offre stabilità e controllo, rendendola adatta al Sliding, al Freestyle, e al Downhill. Una tavola flessibile non è molto stabile, ma e sicuramente più comoda da guidare, in quanto il deck si adatta ai tuoi movimenti. Questo tipo di tavola si adatta di più al Carving, al Freeride e al Cruising.

Forma del deck:

Esistono svariate forme di longboard deck, e una di queste è chiamata Twintip. Questo tipo di tavola è simmetrica e offre la stessa guida in entrambe le direzioni, rendendola perfetta per lo Slides, il Freeride e il Freestyle. La tavola Pintail, ispirata alla tavola da surf, è più stretta e appuntita ai lati ed è ideale per il Cruising. Infine, la tavola Directional può avere forme diverse. Come il nome suggerisce, è una tavola più direzionale e precisa e per questo viene spesso utilizzata nel Downhill e nel Cruising. Le longboard possono inoltre avere un kicktails, che permette di eseguire salti i trick.

Peso:

Il peso complessivo della longboard assemblata. Per permetterti di guidare, eseguire trick e altri numeri difficili, come lo Sliding e Riding aggressivo con curve veloci e così via, avrai bisogno di una tavola che non sia troppo pesante. Allo stesso tempo però, una tavola troppo leggera spesso ha poca durabilità e si rompe facilmente.

Bordo ruote:

La scelta del bordo delle ruote è molto importante per il tuo stile di guida. Le ruote con un bordo arrotondato sono perfette per lo Street riding e le rampe. Le ruote con il bordo squadrato sono, invece, ideali se preferisci usare la longboard come mezzo di trasporto. In genere, per chi pratica Freestyle è consigliato utilizzare delle ruote piccole e dure con il bordo arrotondato, mentre se preferisci il Freeride, il Cruising, è consigliato usare ruote grande, morbide e con il bordo squadrato. 

Diametro ruote:

Il diametro delle tue ruote dipenderà dal tuo tipo di guida e soprattutto dall’uso che fai del longboard. Le ruote a diametro largo sono ideali per il comfort, la velocità e il controllo, mentre le ruote a diametro stretto sono ottime per la manovrabilità e i trick.

Durezza ruote:

La durezza delle ruote viene misurata con un durometro (la scala va da 0 a 100A, dove 0 è la misura più morbida e 100A è la misura più dura). Le ruote morbide offrono comfort e maggiore stabilità sui pavimenti irregolari, mentre quelle dure offrono velocità e una scivolata più facile.

Qui ci sono alcuni esempi di durezza che, in genere, si vedono nelle longboard.
Le ruote con una durezza che va intorno ai 78A-80A sono ideali per un all-round riding, o comunque sono ideali per quando hai voglia di farti un giro con la tua longboard.
Le ruote con una durezza che va intorno ai 81A-83A sono veloci, anche se potrebbero mostrare un po’ di resistenza al pavimento. In ogni caso questo tipo di ruote durano di più rispetto a quelle morbide e sono ottime per gli skaters che stanno cercando qualcosa di più forte.
Le ruote con la durezza che va intorno ai 84A-86A sono abbastanza dure e pertanto hanno un ottima aderenza con il pavimento. Girano molto velocemente e permettono una facile scivolata, ma non sono così comode come quelle morbide..
Le ruote con una durezza che vanni da 87A in su sono molto dure e per questo non hanno moltissima stabilità. Sono ottime per il più tradizionale skateboarding. 

Cuscinetti:

La precisione dei cuscinetti viene misurata in ABEC. Alti valori ABEC indicano che il cuscinetto è stato realizzato con molta precisione e, pertanto, con migliore qualità. Questo vuol dire che un cuscinetto da un valore ABEC7 è migliore di quello del valore ABEC 5. È consigliabile acquistare dei cuscinetti con alti valori ABEC per velocità alte e quelli con valori bassi per le ruote che devono assorbire molto l’impatto con il suolo. Anche i Bushing, o gommini, si differenziano per qualità e ovviamente si differenziano in base allo stile di guida.

Truck Misure:

Esistono Truck di diverse misure e angolature. Una maggiore angolatura è stata progettata per delle curve da Carving, mentre le angolature minori sono più adatte a curve più piccole e strette.

Come montare il Truck:

Esistono due modi di montare il Truck. Il Top Mounted Truck viene montato sulla parte inferiore del deck, cosa davvero molto ingegnosa perché evita che il truck intralci lo spazio dei piedi, mentre stai sketando. Il Drop-through Truck passa attraverso il dek aumentato la stabilità. Il Top Mounted Truck è molto usato per le tavole da Freestyle e Cruising, mentre il Drop-through Truck offre alla tavola un centro di gravità più basso ed è adatto a tutti i i tipi di guida. Entrambi i tipi di truck hanno il pro e il loro contro, ma la tua scelta dipenderà principalmente dal tuo stile di guida e quanto tecnici sono gli stunt che esegui. Se sei un snowboarder o un surfer e vorresti provare una sensazione simile sul tuo longboard, allora orientati su un Drop-through Truck, ma se sei in cerca della massima velocità e un’ottima reazione, il Top Mounted Truck è più adatto.

Griptape:

Esistono Grip Tape di diversi livelli di ruvidità e genere. Più un Grip Tape è ruvido, più solido e stabile ti sentirai sulla tavola, anche se la sua ruvidità a lungo andare potrebbe compromettere la longevità delle tue scarpe, in quanto va a diretto contatto con le suole, ma è importante averla in quanto senza non riusciresti a sentirti fermo. Come abbiamo già detto, esistono diversi tipi di Grip Tape. Quello più comune è un nastro di carta vetrata con la parte sottostante molto appiccicosa, che permette alla Grip Tape di incollarsi alla tavola. Per chi, invece, preferisce non coprire il legno può optare per la Clear Sand (sabbia chiara), in quanto, costruito con vernice epossidica mischiata ai granuli di sabbia che con il tempo diventa ruvido come la carta vetrata,è realizzata con uno strato semitrasparente.  
Dettagli
Surf feel / Carving ★★★☆☆
Cruising ★★★☆☆
Freestyle ★☆☆☆☆
Long Distance Push ★★☆☆☆
Downhill ★☆☆☆☆
Dancing N/A
Lunghezza 80 cm (31.5")
Spessore 23,5 (9.25")
Interasse 40,6 cm (16")
Materiale deck Maple/bamboo
Concavo Medium
Flex Medio
Cratteristiche del deck Directional, Cut-outs
Peso N/A
Diametro delle ruote 61 mm
Bordo della ruota Rounded edge
Durezza delle ruote 78 A
Cuscinetti ABEC-5
Truck Taglia 9" Gullwing Shadow Trucks
Tipo di Truck Topmounted
Griptape Medio